SPICYMINDS_logo

ESP I ENG

Un futuro digitale e la digitalizzazione

L´arrivo della pandemia due anni fa ha sconvolto la quotidianità non solo degli individui, ma di tutti i processi industriali ed economici mondiali. Questo evento inaspettato ha accelerato in tutto il mondo il processo di digitalizzazione delle aziende e delle pubbliche amministrazioni, che si sono trovate, nella maggior parte dei casi, totalmente impreparate.

Ma cosa significa che il mondo si sta digitalizzando?

Prima di tutto è bene distinguere tra digitale e virtuale. Il mondo intero, Italia compresa, sta finalmente entrando nella sua era digitale, ovvero sta rendendo fruibili attraverso piattaforme digitali quali Web, Applicazioni, Smartphone, etc, tutti quei servizi che prima richiedevano andare fisicamente in un negozio, da un professionista o presso un ufficio, tanto privato che della pubblica amministrazione. 

Per fare un esempio concreto, se qualche anno fa per ordinare una pizza dovevamo cercare sull’elenco telefonico o le pagine gialle una pizzeria che facesse domicilio o avere conservato un volantino con il numero di telefono e il menù, oggi attraverso una qualunque applicazione di delivery possiamo fare tutto questo direttamente dal nostro smartphone, pagando online, potendo scegliere fra centinaia di pizzerie comparando prezzi, qualità, menù, tempi di consegna etc. O piú semplicemente, se prima dovevamo fare file interminabili al comune per ritirare un documento, ora possiamo ritirarlo direttamente online accedendo con lo SPID in pochi secondi.

Il mondo virtuale invece è un qualcosa di molto piú futuristico, un universo parallelo in forma digitale dentro il quale poter navigare e interagire attraverso visori e accessori di realtà virtuale. Purtroppo per questo tipo di tecnologia dovremo aspettare ancora qualche anno.

Come si collega la digitalizzazione con la quotidianità di una azienda?

Digitalizzare la propria azienda non significa solamente implementare processi interni utilizzando le ultime tecnologie per aumentare efficienza e produttività, ma anche mantenere visibilità nel mercato.

Al giorno d’oggi la maggior parte dei nostri clienti cerca informazioni, servizi e aziende online, attraverso i motori di ricerca (come Google), si informa e cerca recensioni che possano aiutarlo a decidere quale prodotto o servizio acquistare (per esempio visitando le nostre pagine sui Social Media per vedere come hanno valutato il nostro servizio altri clienti). E cosa succederebbe se preferissimo continuare a scommettere sulle pagine gialle piuttosto che sul digitale? Sicuramente i clienti piú fedeli continuerebbero ad usufruire dei nostri servizi, ma raggiungere nuovi clienti sarebbe sempre più complicato fino a quando diventerebbe del tutto impossibile in quanto saremmo fuori dai radar dei nostri clienti potenziali che cercano online aziende e professionisti.

Il Marketing Digitale è la chiave per risolvere questo problema che molte aziende italiane stanno affrontando in questo momento di transizione da un mondo tradizionale ad un mondo digitale.

Essere presenti sui Social Media, sui motori di ricerca, sulle riviste online deve essere un imperativo per tutte le aziende, questo attraverso strategie digitali personalizzate e cucite addosso ad ogni marca offrirà una visibilità sul mercato ben superiore al Marketing Tradizionale, assicurando risultati concreti e medibili.

In SpicyMinds contiamo con consulenti specializzati in differenti settori pronti ad ascoltare le tue necessità e a risolvere i tuoi dubbi. Contattaci per una consulenza totalmente gratuita!

Autore: Luigi Salemi

Facebook
Twitter
LinkedIn

ContaTTO

Let us tell your
story with data.

Raccontaci, come possiamo aiutarti?